I tagli capelli 2018 sono le acconciature più di moda di quest’anno. Si tratta delle tendenze da tenere bene a mente per poter sfoggiare un look da sogno e per poter incantare tutti quelli che si troveranno ad osservarvi.

Essere alla moda diventa più semplice quando si conoscono i trend del momento. E quale scelta migliore se non lasciarsi ispirare dai tagli capelli 2018 proposti sulle principali passerelle nei primi mesi di quest’anno? Sono proprio le modelle, insieme alle influencer, a dettar legge in fatto di moda ed è quindi a loro che bisogna fare riferimento per essere sicuri di avere un look innovativo.

Sono due i protagonisti indiscussi di quest’anno: la frangia ed il ciuffo. Entrambi sono dettagli che possono essere abbinati a diversi tipi di acconciature per arricchire al meglio i tagli capelli 2018. Sia la frangia che il ciuffo possono essere proposti in diverse tipologie, a seconda dei gusti personali e a seconda del tipo di acconciatura che si sceglierà per il proprio look aggiornato.

Per quanto riguarda la lunghezza dei capelli, i tagli per il 2018 prevedono lunghezze differenti. Sono state proposte in passerella acconciature con capelli lunghi, medi e corti. Sono proprio i capelli corti ad aver stupito di più quest’anno: moltissime modelle hanno scelto un taglio corto a completamento del loro look e da abbinare all’outfit della sfilata.

Le acconciature corte mostrate nelle città di moda hanno già sortito il loro effetto, spingendo molte donne a dare un taglio radicale alla loro chioma, rivolgendosi verso dei capelli corti. Per i capelli medi, invece, bisogna prendere in considerazione soprattutto il caschetto e il lob, ovvero il caschetto con dei capelli di una lunghezza maggiore, ma che non vadano più in basso delle spalle.

La frangia ed il ciuffo possono essere abbinati ad acconciature di qualunque lunghezza. Si è vista con elevata frequenza l’accoppiata caschetto – frangia, un modo originale per rinnovare e rendere esclusivo un taglio classico come il bob.

Anche per quanto riguarda il colore i tagli capelli 2018 hanno portato una ventata di freschezza e nuove idee dalle quali lasciarsi ispirare per un rinnovamento originale del proprio stile. Accanto alle tonalità classiche che siamo ormai abituati a vedere e che non stupiscono, sono stati proposti in passerella anche dei colori molto più particolari.

Un colore di tendenza quest’anno è il blu mare, proposto alle sfilate con dei tagli di capelli corti: non è un colore per tutte, ma con il giusto outfit e la giusta personalità potrebbe essere la scelta perfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *